Metodo Stamina bocciato, Davide Vannoni: “Lorenzin è il vero pericolo”

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 10 Ottobre 2013 15:05 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2013 15:07
Metodo Stamina bocciato, Davide Vannoni: "Lorenzin è il vero pericolo"

Davide Vannoni

ROMA – “Il vero pericolo non è il metodo Stamina, ma il ministro Beatrice Lorenzin. Questo il primo commento di Davide Vannoni, presidente della Stamina Foundation, dopo lo stop alla sperimentazione arrivato dal ministero della Salute. La Lorenzin ha ordinato lo stop dopo aver valutato il parere della Commissione scientifica, che basandosi sul protocollo fornito lo ha definito “pericoloso per la salute”.

Una bocciatura che Vannoni ha mal digerito, dichiarando: “Non è il metodo Stamina ad essere pericoloso per i malati, bensì il ministro Lorenzin e chi sta gestendo così male questa situazione, a fronte di una legge votata dal Parlamento che stabilisce l’avvio della sperimentazione”.

Vannoni ha poi dichiarato di essere pronto ad esportare la sperimentazione fuori dall’Italia: “Ora l’obiettivo è attuare la sperimentazione all’estero, possibilmente in Usa”.