Ospedali buoni, medi e cattivi: quello che ti tocca regione per regione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2013 12:27 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2013 17:38

Ospedali buoni, medi e cattivi: le possibilità vicino a casa regione per regioneROMA –  Ospedali italiani, abiti in Toscana? Ti va di lusso: tra ospedali buoni e medi il rischio di essere curato male è meno del 9%. Un sogno, per chi vive in Molise: qui sono le possibilità di essere curati davvero bene che restano ferme sotto il 9%, mentre il pericolo di capitare in un ospedale sotto la media è del 22%.

Secondo i dati dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitarie delle Regioni, riportati da Repubblica, si può dire nel complesso che le strutture sanitarie migliori o nella media sono al centro e al nord d’Italia, quelle meno buone al sud.

Ecco la classifica.

  • Toscana. Ospedali buoni:23,22%. Ospedali medi: 68,01%. Ospedali sotto la media: 8,67%.
  • Valle d’Aosta. Ospedali buoni: 22,22%. Ospedali medi: 59,26%. Ospedali sotto la media: 18,52%.
  • Provincia autonoma di Bolzano. Ospedali buoni: 22,02%. Ospedali medi: 58,72%. Ospedali sotto la media: 19,27%.
  • Provincia autonoma di Trento. Ospedali buoni:21,15%. Ospedali medi: 67,31%. Ospedali sotto la media: 11,57%.
  • Emilia Romagna. Ospedali buoni: 19,64%. Ospedali medi: 68,12%. Ospedali sotto la media: 12,25%.
  • Piemonte. Ospedali buoni: 18,63%. Ospedali medi: 67,60%. Ospedali sotto la media: 13,77%.
  • Lombardia. Ospedali buoni: 17,23%. Ospedali medi: 69,30%. Ospedali sotto la media: 13,47%.
  • Friuli. Ospedali buoni: 17,11%. Ospedali medi: 72,62%. Ospedali sotto la media: 10,07%.
  • Liguria. Ospedali buoni: 17,04%. Ospedali medi: 66,48%. Ospedali sotto la media: 16,48%.
  • Veneto. Ospedali buoni: 15,72%. Ospedali medi: 73,05%. Ospedali sotto la media: 11,23%.
  • Umbria. Ospedali buoni: 14,46%. Ospedali medi: 72,29%. Ospedali sotto la media: 13,25%.
  • Marche. Ospedali buoni: 14,05%. Ospedali medi: 70,24%. Ospedali sotto la media: 15,71%.
  • Sicilia. Ospedali buoni: 13,79%. Ospedali medi: 66,75%. Ospedali sotto la media: 19,46%.
  • Lazio. Ospedali buoni: 11,34%. Ospedali medi: 69,22%. Ospedali sotto la media: 19,45%.
  • Puglia. Ospedali buoni: 10,93%. Ospedali medi: 66,67%. Ospedali sotto la media: 22,41%.
  • Campania. Ospedali buoni: 10,49%. Ospedali medi: 65,02%. Ospedali sotto la media: 24,50%.
  • Abruzzo. Ospedali buoni: 10,47%. Ospedali medi: 66,39%. Ospedali sotto la media: 23,14%.
  • Basilicata. Ospedali buoni: 9,43%. Ospedali medi: 69,81%. Ospedali sotto la media: 20,75%.
  • Calabria. Ospedali buoni: 9,19%. Ospedali medi: 70,87%. Ospedali sotto la media: 19,95%.
  • Sardegna. Ospedali buoni: 8,67%. Ospedali medi: 72,36%. Ospedali sotto la media: 18,97%.
  • Molise. Ospedali buoni: 8,33%. Ospedali medi: 69,44%. Ospedali sotto la media: 22,22%.