Panettoni Maina, due lotti ritirati: possibile contaminazione da filamenti metallici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 novembre 2018 15:58 | Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2018 15:58
Panettoni Maina, due lotti ritirati: possibile contaminazione da filamenti metallici

Panettoni Maina, due lotti ritirati: possibile contaminazione da filamenti metallici

ROMA – Due lotti  del panettone Maina sono stati ritirati “in forma precauzionale” da diverse catene di supermercati tra cui Esselunga,  Coop, Carrefour e Unes.

A darne notizia è la stessa azienda che parla di una “possibile contaminazione da filamenti metallici”. Si tratta del lotto 801077 e 891077 del ‘Panettone Il Gran Nocciolato’ con scadenza 30/06/2019. L’azienda invita a riportare il prodotto al punto vendita per la sostituzione. L’appello è stato rilanciato dalla catena di supermercati Esselunga.

Questo il comunicato diffuso da Esselunga: “Maina, in linea con la sua politica di massima tutela dei propri consumatori e della qualità dei suoi prodotti, sta conducendo un richiamo precauzionale del seguente prodotto con scadenza 30/06/2019 e lotto indicato sotto. Motivo richiamo: possibile contaminazione da filamenti metallici”.

Maina invita le persone che hanno acquistato il panettone oggetto del richiamo a non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita, dove sarà sostituito.