Pillole di feci congelate contro le infezioni: meglio del trapianto fecale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 13:56 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 13:57
Pillole di feci congelate contro le infezioni: meglio del trapianto fecale

Le pillole di feci congelate

BOSTON – Pillole di feci congelate per combattere alcune infezioni letali, come il Clostridium difficile. I ricercatori del Massachusets General Hospital le hanno messo a punto per ricostruire una flora batterica sana nelle persone colpite da queste infezioni evitando procedure particolarmente invasive.

I malati di Clostridium difficile, spiega il sito Npr, soffrono di una terribile diarrea che nemmeno gli antibiotici riescono a sconfiggere.

I medici hanno scoperto di recente che il trapianto fecale è in grado di restituire i batteri utili che combattono il Clostridium difficile. Ma la procedura è molto invasiva, richiede la donazione di feci fresche, spesso da un parente del paziente, e una colonscopia.

Così i ricercatori dell’ospedale del Massachusets hanno creato delle pillole di escrementi congelati che permettono di evitare gli inconvenienti di una colonscopia e consentono l’arrivo delle feci a destinazione senza turbare eccessivamente il donatore.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other