Salumi come cacca dei bambini: hanno gli stessi probiotici al loro interno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2014 14:39 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2014 15:38
Salumi fatti con la cacca dei bambini: i probiotici fanno bene

Salumi fatti con la cacca dei bambini: i probiotici fanno bene

MADRID – La cacca dei bambini contiene una parte degli “ingredienti” di salsiccia o nel salame: i loro probiotici. Lo assicurano alcuni scienziati spagnoli del Istituto Catalano per la ricerca alimentare e agricola di Girona. Merito dei loro probiotici, in particolare il Lactobacillus e il Bifidobacterium, che sono gli stessi usati per la stagionatura di alcuni salumi. E quindi perché non fare insaccati anche degli escrementi dei pargoli?

Le alterazioni nella flora batterica dell’intestino, del resto, ricordano gli esperti, sono legati all’insorgenza di tumori, diabete e infiammazioni.

Proprio quest’anno i ricercatori del Buck Institute for Research on Ageing, in California, hanno scoperto che avere una flora batterica equilibrata è uno dei segreti per una lunga vita. 

I probiotici sono dei batteri vivi che, quando vengono mangiati, colonizzano lo stomaco e aiuta la digestione. E se non tutti i loro effetti benefici sono provati, c’è la sempre maggiore convinzione che possano aiutare in tutta una serie di problemi, comprese la diarrea e le allergie alimentari. 

 

Non solo: alcune ricerche hanno dimostrato che la flora intestinale “comunica” con il cervello, migliorando la salute mentale e placando l’ansia e persino l’autismo.

Ora arriva anche la scoperta spagnola: di usare i probiotici presenti negli escrementi per i salumi, garantendone la conservazione ed aumentandone il valore nutrizionale.