Scoperto l’enzima della giovinezza. Produce la vitamina Q10 delle creme di bellezza

Pubblicato il 1 Febbraio 2013 12:45 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2013 13:00
Scoperto l'enzima della giovinezza

Scoperto l’enzima della giovinezza

TORINO –  Scoperto l’enzima della giovinezza: è dentro di noi. Si chiama “Ubiad1″ ed è responsabile della produzione, nel nostro corpo, della vitamina antiossidante Q10, quella che non fa invecchiare.

Addio creme, botulino e bisturi. Un business che oggi vale 545 milioni di euro solo tra creme antietà e antirughe. Dopo questa scoperta basterà capire come si può attivare questo enzima per fare in modo che produca più vitamina Q10 (quella tanto sponsorizzata nei prodotti di bellezza).

Adesso si punterà a dei trattamenti naturali contro i danni cellulari creati dallo stress ossidativo, cioè il processo di invecchiamento dell’organismo.