Sesso, il picco del piacere a 45 anni. Il calo arriva solo dopo i 65

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 20:16 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 20:18
Sesso, il picco del piacere a 45 anni. Il calo arriva solo dopo i 65

Sesso, il picco del piacere a 45 anni

ROMA – Il sesso migliore? A 45 anni. E’ a quell’età che si raggiunge il picco del piacere. Almeno è così per la stragrande maggioranza degli italiani: l’83%, per l’esattezza, di tutti gli italiani e le italiani maggiorenni.

Il dato arriva da un sondaggio dell’Institut Francais d’Opinon Publique per la farmaceutica Mylan. Nel complesso i nostri connazionali, nel 70% dei casi, si dichiarano soddisfatti della propria vita sessuale e affermano che il benessere si prolunga fino ai 65 anni di età, dopo cala al 65%.

E’ proprio dai 65 anni in poi che le cose iniziano a cambiare: il 64% degli uomini ha sperimentato un calo del desiderio, il 51% ha avuto difficoltà a raggiungere un orgasmo ed il 64% soffre di disfunzione erettile. Invece hanno avuto questo disturbo solo il 35% degli uomini fra i 35 e i 40 anni di età.

”Chi ha problemi sessuali ne parlerebbe col partner piuttosto che col proprio medico”, si legge nel sondaggio. ”Se questo è segno di progresso il consulto con lo specialista aiuterebbe ad individuare lo stato di salute generale perché la disfunzione sessuale segnala numerose patologie, come diabete di tipo 2, depressione e disturbi neurologici”, si legge nella nota stampa della azienda farmaceutica che ha commissionato la ricerca.