Stamina, Carmine Vona contro Davide Vannoni: “Epilessia dopo iniezione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2014 14:04 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2014 14:04
Stamina, Carmine Vona contro Davide Vannoni: "Epilessia dopo iniezione"

(Foto LaPresse)

TORINO – “Dopo l’iniezione di staminali soffro di crisi epilettiche e devo prendere farmaci”. E’ il calvario di Carmine Vona, 55 anni. La racconta l’Ansa.

La parte destra del corpo paralizzata da un ictus, mel 2008 l’uomo, residente in provincia di Cuneo, si rivolse a Davide Vannoni, padre del metodo Stamina.

“Mi promise, senza vedermi, che sarei guarito”. Il trattamento, racconta nella denuncia su cui ora indaga la procura di Torino, avvenne in un centro estetico di San Marino. “Mi chiesero 27 mila euro in nero, ma mi rifiutai di pagare”..