Salute

Tripadvisor degli ospedali italiani: giudizi e commenti dei pazienti online

Tripadvisor degli ospedali italiani: giudizi e commenti dei pazienti online

(Foto Lapresse)

ROMA –  Arriva un “Tripadvisor” per gli ospedali e le farmacie italiane. Sul portale www.dovesalute.gov.itdel ministero della Salute gli utenti potranno trovare informazioni su tutte le strutture sanitarie del Paese e lasciare un proprio commento. Basterà inserire il nome della patologia o la specialità e indicare il codice di avviamento postale di residenza, spiega Michele Bocci su Repubblica, per avere informazioni e fotografie dell’ospedale: da come raggiungerlo alla disponibilità di un parcheggio, dalla tv in camera ai nomi dei responsabili.

Ma la somiglianza con il vero Tripadvisor per alberghi e ristoranti sta nel fatto che gli utenti potranno lasciare i propri commenti. L’unico requisito richiesto sarà l’utilizzo di una casella email Pec, cioè di posta elettronica certificata. Gli utenti dotati di Pec potranno lasciare i propri commenti e dare un voto da uno a cinque (stelle, come per Tripadvisor, appunto) in base a qualità dei servizi e dei pasti, pulizia, gentilezza del personale e simili. E i dati saranno visibili e utili anche per chi vive all’estero ed è interessato alle strutture italiane.

Al momento sul sito ci sono solo i dati degli Irccs, cioè degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, tra cui Humanitas e Ieo di Milano, Regina Elena di Roma, Rizzoli di Bologna ed altri. L’idea è anche quella di fare un grande censimento dei servizi offerti in Italia. 

Molto soddisfatta la ministra Beatrice Lorenzin: 

 

“Oggi comincia una rivoluzione della trasparenza dei servizi sanitari e anche un cambio culturale. Il cittadino potrà, digitando su internet la patologia e il nome della città, sapere dove e come viene trattata e con che esiti e potrà commentare il tipo di ospedalità ed accoglienza ricevuti”.

 

 

To Top