Troppe ore davanti alla tv aumenta il rischio di trombosi venosa: stare immobili blocca la circolazione del sangue

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2022 15:56 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2022 15:56
tv trombosi venosa

Troppe ore davanti alla tv aumenta il rischio di trombosi venosa: stare immobili blocca la circolazione del sangue (foto ANSA)

Guardare troppa tv fa male alla circolazione del sangue: 4 ore o più al giorno davanti al piccolo schermo, infatti, si associano a un rischio del 35% maggiore di sviluppare trombosi venosa. Lo rivela uno studio dell’Università di Bristol.

Trombosi venosa, i rischi se guardi troppa tv

Lo studio ha coinvolto in tutto 131.421 individui di età media 40 anni, seguiti da un minimo di 5 anni a un massimo di 18 anni e mezzo consecutivi. Il lavoro è stato pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology. Nel campione 964 individui sono andati incontro a un trombo nel corso del periodo di osservazione. È emerso che troppe ore di tv aumentano il rischio di trombosi venosa, indipendentemente da quanto uno è fisicamente attivo nel resto del tempo, e anche dall’età e dal peso corporeo.

“Stare troppe ore davanti la tv comporta lo stare a lungo immobile che è un fattore di rischio per la trombosi – sottolinea Setor Kunutsor, uno degli autori del lavoro -. In più quando resti seduto accovacciato per tanto tempo come quando si sta sul divano davanti lo schermo, il sangue ristagna nelle gambe invece di circolare e questo può causare trombi. Infine coloro che stanno davanti la tv tendono a mangiare male, a consumare molti snack cosa che può portare all’aumento di peso e a soffrire di pressione alta, entrambi fattori di rischio per i trombi”.

I consigli degli esperti

“I nostri risultati suggeriscono che si deve limitare il tempo trascorso di fronte alla televisione” conclude Kunutsor. “Stare davanti la tv dovrebbe essere un’attività sempre intervallata da movimenti per favorire la circolazione del sangue. Ma il rischio non è solo per chi sta troppo davanti alla tv, anche stare per lavoro o per gioco diverse ore al computer può essere pericoloso; assicurati di alzarti e muoverti di tanto in tanto” per riattivare la circolazione.