Tumore alle ovaie: composto a base di incenso efficace se chemioterapia non va

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Dicembre 2013 16:38 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2013 16:39
Tumore alle ovaie: composto a base di incenso più efficace della chemioterapia

Tumore alle ovaie: composto a base di incenso più efficace della chemioterapia

ROMA – Un composto a base di incenso potrebbe combattere il cancro alle ovaie. Un gruppo di ricercatori inglesi ha scoperto che nei casi in cui le cellule tumorali non rispondono alla chemioterapia, un composto a base di resina estratta dall’incenso uccide le cellule malate e preserva quelle sane. La scoperta arriva dalla Leicester University, in Gran Bretagna, dal gruppo di ricercatori guidati dal medico Mark Evans.

I ricercatori in particolare hanno puntato l’attenzione su una pianta produttrice di incenso, la Boswellia, che si trova in Africa e Arabia. Utilizzando un composto derivante dalla resina di questa pianta, hanno dimostrato che risultava efficace nell’uccidere le cellule cancerogene del tumore all’ovaio.

Evans ha spiegato: “La cosa che più ci ha colpito è che cellule che risultavano resistenti alla chemioterapia erano invece più sensibili a questo composto. Questo ci ha fatto pensare che l’incenso potrebbe rivelarsi utile nel combattere la farmaco-resistenza, permettendo di migliorare il tasso di sopravvivenza nelle donne affette da tumore all’ovaio all’ultimo stadio”.