Salute

Tumore alla mascella gli deturpa il volto. Un’operazione glielo ricostruisce

Tumore alla mascella gli deturpa il volto. Un'operazione glielo ricostruisce

Tumore alla mascella gli deturpa il volto. Un’operazione glielo ricostruisce

PALERMO – Un intervento unico in Italia: per la prima volta un quarantenne colpito da un tumore alle ossa delle mascelle (osteosarcoma) ha potuto riavere il proprio volto grazie all’operazione a cui si è sottoposto all’ospedale Villa Sofia di Palermo. 

L’operazione, un intervento di chirurgia plastica-craniomaxillofacciale, ha ricostruito bocca, palato, naso fino agli zigomi e alla base del cranio del paziente, a cui il cancro aveva deturpato il volto. Il caso dell’uomo era stato rifiutato da altri ospedali italiani. Il paziente è stato operato la settimana scorsa e a giorni sarà dimesso.

“Abbiamo ridato dignità a quest’uomo, ha spiegato Matteo Tutino, il chirurgo che ha eseguito l’operazione, ora ha un volto. Non a caso il paziente stesso ha dichiarato: così ora potrò vedere la primavera. E’ stato un intervento complesso perché essendo un paziente con un tumore aveva già subito chemioterapia e radioterapia“.

 

 

 

To Top