Salute

YOUTUBE Lavarsi i denti, ecco come mettere lo spazzolino e quando risciacquare

 Lavarsi i denti, ecco come mettere lo spazzolino e quando risciacquare

Lavarsi i denti, ecco come mettere lo spazzolino e quando risciacquare

SYDNEY -Sicuri di lavarvi bene i denti? Dallo spazzolare la dentatura a come sciacquare la bocca, Luke Cronin, un dentista a Sydney,  spiega gli errori più comuni cercando così di mettere un po’ di ordine.

“Spazzolare i denti in modo energico non vuol dire lavarli meglio anzi, può causare problemi orali”, spiegato Cronin che aggiunge: “C’è la possibilità che quanto venga insegnato da bambini, sia sbagliato”.

Cronin suggerisce di lavarsi i denti due volte al giorno ma di muovere delicatamente lo spazzolino da una parte all’altra della bocca: una tecnica che non provoca danni. Raccomanda inoltre di utilizzare uno spazzolino di qualità, preferibilmente elettrico e di “appoggiare le setole a 45° rispetto alla linea delle gengive seguendo un movimento breve e verticale o circolare. Mai spazzolare in modo orizzontale”.

Un altro errore comue: sciacquare la bocca subito dopo aver lavato i denti. In questo modo si elimina anche il fluoro che ha un’azione protettiva.  Inoltre bisogna “evitare di spazzolare i denti per 30 minuti dopo aver mangiato e bevuto: la maggior parte degli alimenti e bevande indeboliscono lo smalto e spazzolare subito dopo causa ulteriori danni. E’ particolarmente importante se si tratta di cibi e bevande ad alta acidità”.

Dopo aver mangiato e bevuto, è meglio bere molta acqua e, se si va di fretta, bisognerebbe spazzolare i denti prima della colazione”. Per quanto tempo è giusto spazzolarli? Cronin sostiene che la maggior parte delle persone si limita a 45 secondi ma “muoversi in casa o guardare la tv mentre si lavano i denti, può far arrivare più facilmente ai due minuti consigliati”. Nell’articolo pubblicato dal Daily Mail, c’è anche un video tutorial che spiega come lavarsi i denti in maniera ottimale.

To Top