Boom sonico, cos’è il fenomeno che ha provocato i boati in Lombardia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 marzo 2018 14:35 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2018 14:35
Boom sonico, cosa è il fenomeno che ha provocato i boati in Lombardia

Boom sonico, cosa è il fenomeno che ha provocato i boati in Lombardia

ROMA – Dalla Lombardia alla Valle d’Aosta oggi in molti si sono spaventati per dei forti boati causati da due caccia partiti dalla base di Istrana per un allarme, poi rivelatosi falso per fortuna, dirottamento. I due forti boati sono stati causati dal superamento da parte dei due caccia Eurofighter della cosiddetta “barriera del suono”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Ma che cos’è un boom sonico e perché genera un suono così potente? Più un aereo va veloce e più si avvicina alla velocità del suono (pari a circa 1195 Km/h) e più le onde si comprimono. Quando poi l’aereo supera la velocità del suono le onde si sommano producendo un boato molto rumoroso. Boato che continuerà fino a che il volo proseguirà a velocità supersoniche. Il boato però potrà essere sentito solamente da chi è all’interno di quello che è chiamato “cono di Mach” e che segue l’oggetto in movimento.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other