Scienza e Tecnologia

Bosnia: sfera di pietra nascosta sotto terra da millenni

bosnia-sfera

Bosnia: sfera di pietra nascosta sotto terra da millenni

ROMA – Bosnia: sfera di pietra nascosta sotto terra da millenni. Una sfera di pietra è stata trovata nei boschi intorno a Zavidovici in Bosnia: è enorme, un diametro di 3,3 metri, per un peso stimabile in più di 30 tonnellate. Da dove arriva? E’ forse l’unica testimonianza tangibile di una qualche civiltà scomparsa?

A pensarla così è un ricercatore bosniaco Semir Osmanagic quella palla di pietra è un manufatto attribuibile a una civiltà superiore vissuta in Bosnia 15mila anni fa. Ipotesi suggestiva, ma difficilmente dimostrabile. Secondo il ricercatore sarebbe l’unica sfera fra almeno altre 80 sopravvissuta all’avidità degli uomini che in essa, istruiti da una leggenda, cercavano l’oro.

Oro che in piccole percentuali potrebbe pure essere compreso nella composizione minerale della sfera, affatto diverso dal suolo circostante. La spiegazione che ha maggiori chance di essere dimostrata, infatti, ci dice che quella sfera potrebbe essere il risultato di una “concrezione” minerale cominciata circa 60 milioni di anni fa.

Per cause naturali. La presenza di sfere di questo tipo sono state segnalate in altre parti del mondo: in Costarica, in Nuova Zelanda, ma soprattutto in Cina, alle pendici del Gandeng, il Monte che depone uova di pietra.

To Top