Drone biposto: “In 12 minuti porterà da Heatrow al centro di Londra”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2018 7:35 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2018 23:38
drone-biposto

Drone biposto: “In 12 minuti porterà da Heatrow al centro di Londra”

ROMA – Una soluzione per evitare il deprimente traffico del mattino? Autonomous Flight, la prima società britannica di droni per trasporto passeggeri sostiene di aver trovato la soluzione e a marzo, svelerà un drone biposto che in 12 minuti porterà da Heathrow al centro di Londra.

Martin Warner, imprenditore 45enne, afferma che il suo nuovo drone ultra-elegante, in grado di volare a 110 km/h a un’altitudine di crociera di 450 mt con un range di 130 km, sarà il primo al mondo a trasportare i passeggeri e potrebbe rivoluzionare la situazione dei pendolari, scrive il Daily Mail.

Warner, co-inventore della stampa desktop 3D a colori, immagina una vasta gamma di veicoli aerei alimentati a batteria, basati su droni, sia per uso commerciale che privato, la definisce la “nuova corsa all’oro nei trasporti e nell’aviazione”.

Autonomous Flight ha uffici nel Regno Unito e negli Stati Uniti, la società prevede che i droni per il trasporto dei passeggeri saranno disponibili al pubblico entro i prossimi cinque anni.

L’obiettivo è rendere disponibili i droni ai singoli pendolari allo stesso prezzo di un’automobile, oltre a sostituire i veicoli di trasporto di massa come treni e autobus. Il costo previsto è di 22.500 dollari.

“Stiamo creando una flotta di droni per passeggeri con l’obiettivo finale di risolvere le sfide attuali dei trasporti, come la congestione del traffico e l’inquinamento”.

“In primavera, il nostro primo veicolo a propulsione autonoma, lo Y6S, spiccherà il volo e segnerà l’inizio di una rivoluzione nel trasporto passeggeri”.