Formiche più efficienti di Google per trovare cibo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2014 7:00 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2014 19:15
Formiche più efficienti di Google nell'elaborazione dei dati

Formica

POTSDAM – Le formiche sono più efficienti di Google nell’elaborazione dei dati, quando si tratta di trovare il cibo. Questo è quello che sostengono alcuni matematici del Potsdam Institute for Climate Impact Research in collaborazione con l’Università cinese di Beijing.

Tali insetti sarebbero in grado di utilizzare vere e proprie strategie di “problem-solving”,  auto-organizzandosi in maniera sorprendentemente efficiente. Apparentemente le formiche sembrerebbero muoversi in maniera casuale, ma così non è.

Si spostano lasciando una scia di feromoni che permettere alle compagne di percepirli,  abbreviando i tempi necessari per  i loro viaggi con il cibo. Risparmiano tempo ed energia, così come un motore di ricerca tenta di abbreviare il percorso che ci porta all’informazione che cerchiamo.

Per il professor Jurgen Kurths dell’Istituto di Potsdam per la Ricerca sull’Impatto Climatico: “Questi insetti sono, senza dubbio, più efficienti di Google nel trattamento delle informazioni che le circondano”. “Mentre la singola formica non è certamente intelligente, sento di definire che lo sono i loro movimenti collettivi, specifica Kurths. “Le formiche in gruppo formano un’ efficiente rete complessa e questo è qualcosa che troviamo in molti sistemi naturali e sociali”.