Galaxy Tab “troppo simile all’iPad”. Apple batte Samsung: non si vende in Usa

Pubblicato il 7 Luglio 2012 8:18 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2012 8:39
galaxy tab

Il Galaxy Tab 10.2

NEW YORK – Samsung non potrà vedere il suo tablet negli Stati Uniti: così come era accaduto per lo smartphone Galaxy Nexus, anche il Galaxy Tab 10.1 non potrà vedere la luce nei negozi Usa. L’accusa è ancora una volta di aver copiato l’iPad di Apple.

E’ la seconda volta che negli Stati Uniti Apple vince la causa contro Samsung: quella che sembrava “solo” una guerra di brevetti si è trasformata ormai in una vera e propria battaglia legale permanente.

Una Corte d’appello federale della California ha dato ragione al gruppo fondato da Steve Jobs che aveva avviato un’azione legale contro Samsung per la violazione di alcuni brevetti.

5 x 1000

La decisione conferma quanto già stabilito la settimana scorsa dal tribunale distrettuale del nord della California, che aveva affermato di avere le prove che Samsung ha modificato il suo prodotto per renderlo più simile a quello della Apple.

Lo stesso tribunale californiano, sempre la scorsa settimana, aveva proibito anche la vendita negli Usa dello smartphone di Samsung, “Galaxy Nexus”.