Gb, veterinari. Cani e gatti che vivono con fumatori sono a rischio cancro

Pubblicato il 12 Giugno 2013 12:20 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2013 13:06

catsLONDRA, GRAN BRETAGNA – I veterinari britannici lanciano l’allarme: cani e gatti che vivono con padroni fumatori hanno il doppio di possibilita’ di ammalarsi di cancro.

L’associazione per l’assistenza veterinaria Pdsa ha fatto un appello ai cittadini del Regno, ricordando loro che la sigaretta mette a rischio la vita dei loro migliori amici. I cani, per via del loro fiuto molto raffinato, sono esposti soprattuto a tumori ai polmoni e al naso.

Mentre i gatti, per via del pelo su cui si deposita la nicotina, rischiano di ammalarsi di linfoma, tipo di tumore che colpisce il sangue e il sistema immunitario.

”Gli effetti del fumo passivo sono documentati sugli uomini ma solo di recente sono stati fatti studi per gli animali”, ha spiegato Elaine Pendlebury, veterinaria della Pdsa.