Scienza e Tecnologia

Geografia, quanto distano Russia e Stati Uniti? Appena 4 chilometri…

Geografia, quanto distano Russia e Stati Uniti? Appena 4 chilometri...

Geografia, quanto distano Russia e Stati Uniti? Appena 4 chilometri…

ROMA – Quanto distano la Russia e gli Stati Uniti? La risposta potrebbe sorprendere molti: solo 4 chilometri. Le immagini satellitari dello stretto di Bering, il passaggio tra i due Paesi, mostrano effettivamente che la distanza è davvero minima. Semplicemente guardando una cartina si può così scoprire che la geografia ci riserva delle sorprese e spesso ci trae in inganno, come svela anche il sondaggio andato online su sito Reddit, che ha chiesto qual era la distanza tra i due Paesi ottenendo 12mila risposte, quasi nessuna esatta.

Vittorio Sabadin sul quotidiano La Stampa scrive che spesso le carte geografiche traggono in inganno e la distanza tra Russia e Stati Uniti ne è la prova. I due Paesi sono separati dallo stretto di Bering, che si estende per 95 chilometri, e il punto più stretto che li separa è di appena 4 chilometri:

“Il modo con il quale sono state fatte le cartine geografiche ci trae spesso in inganno, perché le terre emerse sono mostrate in un unico blocco con l’America a sinistra e la Russia a destra, lontanissime fra di loro. Anche la vastità dell’Oceano Pacifico è visibile solo nei mappamondi e infatti nessuno crede che se realizzassimo in questo oceano un tunnel che passasse attraverso il centro della Terra e sbucasse dall’altra parte, all’uscita ci troveremmo ancora nel Pacifico.

Molte delle cose più strane della Geografia si riscontrano in Australia, un continente così grande che il suo diametro è superiore a quello della Luna: 3.970 chilometri contro 3.470. In Australia si trova anche il più grande ranch del mondo, Anna Creek Station, la cui superficie è superiore a quella dello stato di Israele. Sempre in Australia c’è la recinzione più lunga del mondo: 5614 chilometri di pali e rete metallica innalzati nel 1880 per proteggere dai dingo le mandrie di pecore”.

Altro particolare che non tutti sapranno, ad esempio, è che in Italia la città di Roma è più a est di Venezia:

“Allo stesso modo, nessuno pensa che in Italia la città di Roma sia più a est di Venezia. Anche se per pochi primi è proprio così: la longitudine della capitale è 12° 29’ Est; quella di Venezia 12° 18’ Est. Si dice che tutte le strade portino a Roma, ma partendo da una città del Connecticut chiamata Stamford e muovendosi indifferentemente verso nord, sud, est o ovest, si raggiunge sempre lo stato di New York. Ben 11 stati americani sono più grandi del Regno Unito: nel Michigan, ad esempio, ci si può mettere al volante partendo dal confine Nord o Sud, guidare per nove ore e continuare a essere nel Michigan.

Anche i fusi orari hanno le loro stranezze: in Russia ce ne sono ben 11 e quando a est sono le 6 del pomeriggio a ovest sono le 7 del mattino, un problema che Putin vuole risolvere riducendo i fusi a 4. I cinesi lo hanno già fatto: nonostante i cinque fusi orari, nel paese l’ora è sempre la stessa per tutti”.

To Top