Giallo sulla Stazione spaziale internazionale: fuga di ammoniaca solo ipotesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2015 14:48 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2015 16:22
Giallo sulla Stazione spaziale internazionale: fuga di ammoniaca solo ipotesi

La Stazione spaziale internazionale

HOUSTON – Giallo sulla Stazione spaziale internazionale. L’allarme scattato mercoledì mattina sulla Iss forse non è stata causata da una perdita di ammoniaca ma dal malfunzionamento di un sensore o da un problema ai computer. Ma il responsabile dell’Iss per l’Esa (l’Agenzia spaziale europea), bernardo Patti, sostiene che potrebbe trattarsi di un falso allarme.

Secondo l’agenzia spaziale russa Roscosmos la colpa sarebbe di un guasto al sistema di raffreddamento che avrebbe causato una fuoriuscita di ammoniaca nel settore americano della Stazione spaziale. Al momento, però, si tratta solo di una ipotesi. Per una risposta certa bisogna attendere il risultato delle indagini in corso sulla Terra.

Nel frattempo l’equipaggio, compresa l’italiana Samantha Cristoforetti, è stato messo al sicuro in una parte non contaminata.