Google Glass causano mal di testa. Se li indossi troppe ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 7:12 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2014 18:39
I Google Glass provocano il mal di testa? Esperti (e utenti) divisi

I Google Glass

NEW YORK (USA) – L’uso prolungato dei Google Glass può fare male. Sembra infatti che gli occhiali di Google siano in grado di sviluppare fastidiosi effetti collaterali come il mal di testa nei soggetti che li indossano per molte ore.

Una complicazione che a lungo andare potrebbe rappresentare un concreto problema per chi li utilizza. Il dibattito è sbarcato anche su Twitter, dopo che l’azienda californiana ha deciso di cominciare a vendere i suoi occhiali online, sul mercato statunitense, senza specifiche restrizioni.

Già in passato alcuni sperimentatori dei «glasses» digitali hanno parlato di lievi cefalee scaturite dall’utilizzo continuo dell’apparecchio, non diversamente da quanto succede per chi passa troppe ore davanti al display del proprio computer.

Per l’oculista Eli Peli,  studioso di ottica di Harvard,  in passato consulente della stessa Google, il mal di testa potrebbe essere causato dalla disposizione del display della lente, perché il fatto di dover concentrare e focalizzare continuamente l’attenzione nell’angolo in alto a destra, sforza la vista dell’utente, provocando disagi muscolari oculari.”Provate a stare in piedi su una gamba sola per molto tempo e sentirete la tensione, perché non la si utilizza come viene normalmente utilizzata. Se guardi nei Glass per un minuto, è come se lo facessi 60 volte di più del normale”, ha spiegato Peli a BetaBeat.