Huawei P30 Pro, spot con foto zoomata della Luna. La parte non visibile dalla Terra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2019 7:24 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2019 11:02
Huawei P30 Pro, pubblicità con foto zoomata della Luna. La parte non visibile dalla Terra...

Huawei P30 Pro, spot con foto zoomata della Luna. La parte non visibile dalla Terra…

ROMA – Il dubbio è lecito e viene dal mondo scientifico: Huawei nella pubblicità del suo nuovo P30 Pro ha usato una immagine che non potrà mai essere reale? Il dibattito, soprattutto sui social network e nei blog specializzati, si è aperto dopo che nell’ultimo spot l’azienda cinese ha mostrato la foto della Luna con dei dettagli zoomati che però non sarebbero visibili dalla Terra.

Spieghiamo meglio: nella promozione del nuovo prodotto (e soprattutto della sua potente fotocamera) si vede lo schermo di uno smartphone che immortala la Luna. L’immagine mostra dettagli della Luna che non sono visibili a occhio nudo. L’utente Astroperinaldo per primo ha segnalato su Twitter che quei dettagli non sarebbero mai visibili dalla Terra (nemmeno con un telescopio) perché si tratterebbe di una panoramica del cosiddetto lato oscuro della Luna. Quello, per intenderci, visibile solo da altri punti dello Spazio.

Questo il tweet: “Avete notato che nella promo del nuovo #P30Pro lo zoom si dimostra così potente da riuscire a ingrandire il lato nascosto della Luna! Ne voglio uno subito”.

Naturalmente questo non vuol dire che il P30 Pro non sia in grado di fotografare dettagli anche molto distanti, come quelli di una faccia lunare, ma semplicemente che l’immagine utilizzata nello spot non sarebbe riproducibile su uno smartphone dalla Terra (a meno che non lo utilizzi qualche astronauta). Molti siti (tra cui Il Sole 24 Ore in un articolo di Biagio Simonetta) ipotizzano che la foto possa essere stata scattata nel corso della missione Chang-e4, della China Space National Administration, ad inizio gennaio 2019.

Huawei ha comunque precisato che si è trattato di una scelta voluta: “Nel video sono stati utilizzati alcuni effetti grafici al solo fine di enfatizzare le caratteristiche del prodotto.” (Fonte Il Sole 24 Ore).