Ibm, il micro-computer che sta in un granello di sale. Il più piccolo del mondo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 marzo 2018 11:10 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2018 11:11
Ibm presenta il computer più piccolo del mondo

Ibm, il micro-computer che sta in un granello di sale. Il più piccolo del mondo

ROMA – E’ così piccolo che sta in un granello di sale, contiene tuttavia centinaia di migliaia di transistor in circa 1 mm quadrato così può “monitorare, analizzare, comunicare e persino agire sui dati”: è il micro-computer, l’elaboratore dati più piccolo del mondo presentato da Ibm nel corso della conferenza Think 2018.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Sul mercato arriverà non prima di un anno e mezzo, al costo di 10 centesimi. Da un punto di vista tecnologico promette una vera rivoluzione: utilizzato nella logistica può funzionare da sorgente dati in modo da tracciare beni e merci. Dispone di memoria SRAM, un LED, un fotorilevatore e una cella fotovoltaica integrata per ottenere energia.

“Entro i prossimi cinque anni punti d’inchiostro o minuscoli computer più piccoli di un granello di sale saranno integrati in ogni oggetto e dispositivo. Queste tecnologie apriranno la strada a nuove soluzioni che interesseranno la sicurezza alimentare, l’autenticità dei componenti creati, i prodotti geneticamente modificati, l’identificazione di oggetti contraffatti e la provenienza dei beni di lusso”, ha spiegato Arvind Krishna, capo della ricerca IBM.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other