IPhone, emoji bacio in automatico a fine messaggio. Ma…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Novembre 2015 12:38 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2015 12:39
IPhone, emoji bacio in automatico a fine messaggio. Ma...

IPhone, emoji bacio in automatico a fine messaggio. Ma…

LONDRA – C’è una funzione dell’iPhone che sta facendo arrabbiare alcuni utenti dello smartphone della Apple. Nella versione inglese, infatti, alla fine dei messaggi viene mandato un bacio “in automatico”. Colpa di una delle emoji dell’ultimo aggiornamento del sistema operativo iOs: la X alla fine del messaggio (soprattutto nei paesi anglofoni equivale al bacio) appare in automatico. Bisogna spuntarla manualmente se la si vuole eliminare. Una perdita di tempo per le milioni di persone che possiedono un iPhone. Se ne parla sul sito inglese Metro.

Apple ha da poco rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo per iPhone e iPad. Con iOS 9.1 la Mela risolve alcuni ‘bug’, rende più intelligente ‘Live Photo’, le immagini animate, escludendo la registrazione quando si alza o si abbassa lo smartphone, e porta più di 150 nuove emoji sui dispositivi mobili. Tra queste, anche il poco elegante ‘dito medio‘. L’aggiornamento, inoltre, supporta il nuovo iPad Pro e porta l’applicazione ‘News’ in Australia e Regno Unito.

Con l’aggiornamento di iOS 9 gli utenti avranno a disposizione oltre 150 nuove emoji per arricchire messaggi e chat. Tra le new entry ci sono faccine da nerd, pensierose, sottosopra, con la febbre e la bocca chiusa, l’unicorno la bottiglia di champagne appena stappata, il formaggio e i popcorn, il taco, il burrito e l’hotdog, il dito medio alzato e le corna. I disegnini sono quelle già introdotti dal consorzio Unicode, che si occupa di codificare i caratteri usati per la scrittura di testi in modo che vengano visualizzati nello stesso modo in ogni paese e su ogni programma.

Altra novità di iOS 9.1 è che blocca le porte a Pangu, uno strumento che consente il ‘jailbreak’ dell’iPhone, cioè la procedura per installare app non ufficiali.

Lanciato il 16 settembre, iOS 9 è installato sul 61% dei device mobili di Cupertino, stando alle statistiche ufficiali di Apple aggiornate al 19 ottobre. IOS 8 è presente sul 30% dei dispositivi, mentre versioni precedenti sono ancora sul 9% di iPhone, iPad e iPod in circolazione.