Jobs, Isaacson: "Ha rifiutato un'operazione che lo avrebbe salvato"

Pubblicato il 20 ottobre 2011 21:06 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 21:07

NEW YORK, 20 ott – Steve Jobs ha rifiutato un'operazione chirurgica che potenzialmente gli avrebbe salvato la vita e poi se ne pentito. Lo afferma Walter Isaacson, autore della biografia autorizzata su Jobs, in un'intervista a '60 Minutes', di cui sono stati diffusi gli estratti e che andra' in onda domenica. ''Jobs ha detto: 'Non voglio che il mio corpo venga aperto''' ha detto Isaacson.