Lenti a contatto telescopiche: batti le ciglia, attivi lo zoom

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Marzo 2015 17:55 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2015 17:55
Lenti a contatto telescopiche: batti le ciglia, attivi lo zoom

Lenti a contatto telescopiche: batti le ciglia, attivi lo zoom

ROMA – Basterà un battito di ciglia per trasformare l’occhio in una specie di telescopio in grado di zoomare. Dalla California arriva infatti la lente a contatto “telescopica”, una tecnologia che nel giro di alcuni anni potrebbe essere decisiva per chi sta perdendo la vista. Si tratta, racconta Elena Meli sul Corriere della Sera, di una lente a contatto rigida e un po’ più grande di quelle normali. Il segreto sta però in una serie di

minuscoli specchi in alluminio, sistemati come una sorta di anello attorno al centro; quando la luce passa attraverso quest’area, i mini-specchietti la riflettono diverse volte, facendo sì che gli oggetti guardati dal paziente risultino 2.8 volte più grandi di quanto siano in realtà.

Oltre alle lenti, però, serviranno anche degli occhiali speciali in grado di passare dalla modalità normale allo zoom e viceversa. Ancora il Corriere:

Per passare dalla visione normale a quella ingrandita le lenti devono essere indossate assieme a occhiali elettronici speciali: quando si fa l’occhiolino da un lato, l’occhiale si polarizza e indirizza la luce sulla parte “telescopica” della lente; quando si strizza l’altro occhio, si ritorna a un passaggio di luce normale e l’ingrandimento viene eliminato