Luna di sangue il 28 settembre. E parte litania “apocalisse”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Agosto 2015 8:37 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2015 8:37
Luna di sangue il 28 settembre. E parte litania "apocalisse"

Luna di sangue il 28 settembre. E parte litania “apocalisse”

ROMA –  Lunedì 28 settembre la luna si tingerà di sangue. Quel giorno infatti, a causa della sua vicinanza alla terra, il nostro satellite ci apparirà di colore rossastro. Succederà tra le due e le tre del mattino:  la Luna sarà offuscata dalla Terra e in linea con il Sole. Questa particolare combinazione la farà apparire di color porpora. Tutto durerà più o meno fino alle 4:30 del mattino quando l’effetto ottico svanirà e la luna si mostrerà di nuovo per quello che è: bianca.

Visto il fenomeno non mancano le stravaganti interpretazioni esoteriche e catastrofiste. C’è per esempio un pastore cristiano di San Antonio, John Hagee, che come riporta Metro, vede nella Luna di sangue il segno dell’imminente fine del mondo. Neppure troppo originale, in verità.

Nel video che segue un pastore dello Stato dell’Indiana teorizza l’imminente fine del mondo dovuta alla “luna di sangue”.