Rete mobile 4G sulla Luna dal 2019: l’obiettivo di Vodafone, Audi e Nokia

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 28 febbraio 2018 16:18 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2018 16:18
Rete mobile 4G sulla Luna dal 2019: l'obiettivo di Vodafone, Audi e Nokia

Rete mobile 4G sulla Luna dal 2019: l’obiettivo di Vodafone, Audi e Nokia

ROMA – Poter trasmettere immagini ad alta definizione della Luna fino alla Terra sfruttando una rete mobile 4G. Questo l’obiettivo della missione annunciata in occasione del Mobile World Congress di Barcellona e che sarà finanziata da capitali privati, tra cui le aziende Vodafone Germania, Audi, Nokia e la tedesca PTScientists.

L’obiettivo a 50 anni dallo sbarco sulla Luna è quella di costruire nel 2019 una rete 4G sul nostro satellite, in modo da trasmettere facilmente le immagini lunari. Stando ai programmi, la missione sulla Luna dovrebbe partire nel 2019 con un lancio da Cape Canaveral a bordo di un razzo Falcon 9 di SpaceX, la compagnia di Elon Musk.

Vodafone prevedere a sua volta di collegare due rover “Lunar Quattro” di Audi a una base a bordo del veicolo spaziale privato Alina, di PTScientists. Nokia, si legge in una nota, prevede di realizzare una rete super-compatta, la più leggera mai sviluppata, dal peso inferiore a un chilogrammo. Obiettivo della rete 4G è consentire di trasmettere in diretta sulla Terra i video in alta definizione girati dai rover, insieme ai dati scientifici raccolti.