Marte, quattro miliardi di anni fa c’era la vita sul pianeta rosso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2018 6:13 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2018 8:14
Marte, quattro miliardi di anni fa c'era la vita (foto Ansa)

Marte, quattro miliardi di anni fa c’era la vita (foto Ansa)

ROMA – Secondo un nuovo studio della Brown University, il sottosuolo di Marte un tempo aveva energia sufficiente per nutrire microrganismi. Gli scienziati hanno scoperto che probabilmente quattro miliardi di anni fa sul pianeta erano presenti minuscole forme di vita, gli elementi radioattivi erano presenti in modo importante al punto da generare concentrazioni di idrogeno simili a quelle presenti oggi nel sottosuolo terrestre.

Ciò significherebbe che qualsiasi forma di vita su Marte ha preceduto qualsiasi organismo vivente sulla Terra, scrive il Daily Star. 
Jesse Tarnas, che ha coordinato lo studio pubblicato sulla rivista Earth and Planetary Science Letters, ha dichiarato:” Abbiamo dimostrato, basandoci su alcuni calcoli di fisica e chimici, che l’antico sottosuolo marziano probabilmente conteneva abbastanza idrogeno disciolto per alimentare una biosfera globale sotterranea. Le condizioni in questa zona abitabile sarebbero state simili ai luoghi sulla Terra dove esiste la vita sotterranea”.

Jack Mustard, coautore dello studio, ha commentato:”Qual era la natura di questa vita subsuperficiale? E da dove ha raccolto l’energia necessaria?”.

Le condizioni, secondo i ricercatori, sarebbero state molto simili a quelle che consentono a piccoli organismi sulla Terra di prosperare. Aspetto importante è che le forme di vita sarebbero state protette dalla luce solare grazie alla terra.

La rivelazione arriva poco tempo dopo una foto del rover Mars della NASA: i teorici del complotto sugli UFO hanno dichiarato che senza alcun dubbio si tratta di un “marziano”.  
La clip di UFO Mania su YouTube, da quando è stata postata ha ottenuto più di 10.000 visualizzazioni.