Dopo Megaupload arriva MegaBox, il nuovo sito di file sharing di Kim Dotcom

Pubblicato il 25 settembre 2012 15:07 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2012 15:07
Kim Dotcom

Kim Dotcom (Foto Lapresse)

NEW YORK – Per un Megaupload che chiude c’è un MegaBox che apre. Si chiama così la nuova piattaforma di condivisione di filmati e musica creata da Kim Dotcom, all’anagrafe Kim Shmitz.

Secondo la pubblicità fatta dallo stesso Kim su Twitter, MegaBox sarà “più veloce, migliore, gratis e sicura” di Megaupload, chiusa dalle autorità americane per violazione dei diritti d’autore.

Il nuovo sito di file sharing dovrebbe poter permettere non solo funzioni P2P, ma anche servizi fax, Voip, video ed email.

A giugno Kim Dotcom aveva annunciato Megabox come un servizio musicale di condivisione capace di fare concorrenza alle major, permettendo agli artisti di mantenere quasi il 90% degli utili della propria musica da ogni downolad.

 

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other