La Nasa invierà un nuovo wc sulla Stazione Spaziale. Il costo? 23 milioni di dollari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2020 14:14 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2020 14:14
wc stazione spaziale nasa

La Nasa invierà un nuovo wc sulla Stazione Spaziale. Il costo? 23 milioni di dollari (foto NASA)

Il wc più costoso del mondo è quello della Stazione Spaziale. Il nuovo modello è un sistema a base di titanio del costo di ben 23 milioni di dollari.

Finalmente un nuovo wc sulla Stazione Spaziale Internazionale. All’inizio di ottobre, con la 14esima missione di rifornimento alla Stazione Spaziale, sono stai spediti anche i nuovi wc. L’Universal Waste Management System (UWMS) ha richiesto sei anni di lavoro ed è un sistema a base di titanio del costo di ben 23 milioni di dollari, progettato anche considerando le specifiche necessità di uomini e donne.

Le nuove toilette della stazione spaziale hanno una struttura più piccola del 65% e più leggera del 40% rispetto alle attuali ed infine contribuiranno a riciclare la pipì, che gli astronauti potranno riutilizzare come acqua dopo una adeguata depurazione e filtrazione.

Una domanda che in molti si saranno posti riguardante le missioni spaziali è: senza gravità, come fanno ad andare in bagno gli astronauti?

Non è così facile andare in bagno nello spazio. Qualcuno ha detto che è paragonabile a quando cerchi di preparare la cena subito dopo il trasloco. Niente è nella scatola giusta e fare una cosa, anche la più semplice, richiede un’eternità. Inoltre se “sbagli” ripulire è un disastro.

Durante la missione Apollo 10 nel 1969 passò alla storia l’esclamazione del comandante Tom Stafford: “Datemi un tovagliolo! Veloci! C’è una cacca che fluttua nell’aria”. (fonte CORRIERE DELLA SERA)