Spazio, oggetto misterioso precipita su Terra: 13/11 a 7:19

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Novembre 2015 10:23 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2015 12:20

ROMA – Un oggetto misterioso precipiterà sulla Terra alle 7.19 del 13 novembre. Gli scienziati hanno scoperto un oggetto dal diametro di appena 2 metri e lo hanno chiamato WT1190F. L’oggetto è stato visto per la prima volta nel febbraio 2013 dal Catalina Sky Survey ed è stato inserito nella lista dei Near earth object, Neo, della Nasa. Nonostante sia una vecchia conoscenza degli astronomi, non è stato ancora possibile capire di cosa si tratti. Quel che è certo è che non si tratta di un asteroide, ma potrebbe essere un “rifiuto spaziale”, come ad esempio una parte di un razzo lanciato anni fa.

Matteo Marini su Repubblica scrive che l’oggetto arriverà sul pianeta e secondo i calcoli degli astronomi cadrò nell’oceano a circa 100 chilometri dalle coste dello Sri Lanka, ma probabilmente date le piccole dimensioni si disintegrerà al contatto con l’atmosfera:

“Non si tratta di un asteroide perché la sua densità è troppo bassa, potrebbe invece essere un “rifiuto spaziale”, come per esempio il componente di qualche razzo lanciato anni fa (magari anche un residuo della gloriosa “corsa allo spazio”) e poi rimasto in orbita attorno alla Terra. Gli esperti del Neo Coordination Centre dell’Esa hanno calcolato che possiede un’orbita molto eccentrica e compie una rivoluzione ogni tre settimane. WT1190F ora è destinato a precipitare verso la Terra ma dall’Esa assicurano che non ci sono rischi per la popolazione. Qualsiasi cosa rimanga dell’oggetto, infatti “cadrà nell’oceano a circa 100 chilometri dalla costa meridionale dello Sri Lanka”. Il rientro in atmosfera è previsto per le 7.19 ora italiana, 11.49 ora locale. La sua massa non è sufficiente a rappresentare rischi ma sarà di certo uno show da non perdere perché, per alcuni secondi, si potrà ammirare una spettacolare palla di fuoco nel cielo diurno”.