Ande, misteriosa faglia: minaccia gli abitanti di Cusco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2018 10:49 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2018 12:20
Perù, misteriosa faglia si apre sulle Ande: minaccia per gli abitanti

Perù, misteriosa faglia si apre sulle Ande: minaccia per gli abitanti

CUSCO – Una misteriosa faglia lunga 2 chilometri si è aperta all’improvviso sulle Andre, vicino alla città di Cusco in Perù. Nessun terremoto, né alcun segnale premonitore della catastrofe in arrivo: la faglia si è aperta, danneggiando circa 60 abitazioni e mettendo in pericolo i residenti.

Un vero a proprio mistero per i geologi che stanno ora cercando di capire cosa possa aver creato la lunga frattura, che rappresenta una concreta minaccia per gli abitanti della zona. Un geologo ha spiegato:

“Qui c’è una frequente attività sismica, ma i sismografi non hanno registrato un terremoto significativo che possa aver creato questa faglia. Dobbiamo capire come si è formata, perché potrebbe rappresentare una seria minaccia per gli abitanti di questa zona”.

(Video da Repubblica.tv)