Pesci tropicali, guppy colorati rimorchiano di più: i segreti del corteggiamento

Pubblicato il 13 febbraio 2013 14:17 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2013 14:20
Pesci tropicali, quelli colorati rimorchiano di più: i segreti del corteggiamento

Pesci tropicali, quelli colorati rimorchiano di più: i segreti del corteggiamento

ROMA – I pesci più colorati “rimorchiano” di più. I maschi dei guppy, pesciolini tropicali, sono considerati dalle femmine sessualmente attraenti se colorati. Inoltre i maschi, nella fase del corteggiamento, scelgono le femmine che hanno i pretendenti meno “attraenti“.

D’altronde immaginate di dover andare al vostro primo appuntamento con una ragazza. Entrate nel ristorante, ordinate e al tavolo con voi si siedono Brad Pitt e Johnny Depp. Quello sarà sicuramente il peggior appuntamento che potrebbe capitarvi. Ed è proprio per evitare i rivali che i guppy maschi scelgono la possibile compagna da corteggiare.

A svelare i segreti del corteggiamento dei guppy è Andrea Pilastro, biologo dell’Università di Padova e autore dello studio pubblicato sui Proceedings della Royal Society B Biological Sciences. Pilastro spiega come sia prevedibile che un maschio che ha l’opportunità di corteggiare più femmine, scelga quella circondata da maschi meno colorati.

5 x 1000

La ricerca di Pilastro è una conferma alle teorie già ipotizzate da Charles Darwin nell‘Origine della specie, oltre 150 anni fa, che le femmine scelgano un compagno in base al colore.

Pilastro ha spiegato: “Con una serie di esperimenti condotti in apposite arene di scelta abbiamo dimostrato che effettivamente i maschi di guppy preferiscono corteggiare la femmina che ha accanto altri maschi meno colorati di lui. Questa preferenza è più pronunciata quando il maschio che sceglie è poco colorato, mentre quando esso è molto attraente corteggia indifferentemente le due femmine”.

D’altro canto, pare che il maschio guppy sviluppi questa ‘‘furbizia di corteggiamento” con l’esperienza. Già in una precedente ricerca il gruppo padovano aveva osservato come le femmine di guppy favoriscano nell’accoppiamento maschi con colorazione intermedia che sono stati precedentemente osservati accanto a un maschio poco colorato.