Prinker, la stampante portatile per tatuaggi cancellabili

di Warsamé Dini Casali
Pubblicato il 8 Gennaio 2020 12:25 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2020 12:25
Prinker, la stampante portatile per tatuaggi cancellabili

La stampante per tatuaggi Prinker (frame Youtube)

ROMA – Una stampante di piccole dimensioni, portatile, per imprimere sulla pelle tatuaggi. Cioè l’applichi sul corpo appoggiandola e quella ti stampa addosso sul momento quello che vuoi. L’ha prodotta Prinker, consente di stampare sul corpo in tempo reale forma e colori del tatuaggio che puoi scegliere e scaricare agilmente dalla rete attraverso una app sul telefonino.

E’ stata presentata al Consumer Electronics Show (Ces) di Las Vegas, la fiera annuale dell’elettronica di consumo che si è aperta il 7 gennaio. E che traccia la rotta dei trend tecnologici del 2020.

Tra elettrodomestici smart e auto autonome, televisori futuristici e persino i sex toys, vera novità di questa edizione, presente nella categoria salute e benessere. Ma lo stampa-tatuaggi istantaneo e tascabile rischia di diventare il gadget dell’anno.

I tattoo in questione sono fatti con sostanze non tossiche, resistenti all’acqua ma non al sapone. Per cui sono lavabili e cancellabili. Dimenticate quelli che illustrano vaste superfici di pelle: questi possono essere solo piccoli. 

Ma non sono gratis. La Prinker in Europa è in vendita a 329 euro. I kit di ricambio per i tatuaggi costano 189 euro. (fonte Corriere della Sera)