Dagli Usa arriva Stats Monkey, il giornalista robot a costo zero

Pubblicato il 9 Marzo 2010 19:43 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2010 19:46

Scrive articoli sul baseball a richiesta, è efficiente e non costa, ma non è umano. Si tratta di un programma informatico, o meglio un giornalista robot messo a punto negli Stati Uniti.

A crearlo è stato Infolab,  il laboratorio di intelligenza artificiale della Northwestern University ad Evanston, nei pressi di Chicago.

Il miracoloso reporter a costo zero si chiama Stats Monkey, nato dal genio di due professori specialisti dell’intelligenza artificiale, Larry Birnbaum e Kris Hammond, e poi realizzato da due giovanissimi: un giornalista di 27 anni, John Templon, e da un ingegnere informatico, Nick Allen, 25 anni.