Scienza e Tecnologia

Samsung, il 2014 si apre male in Borsa: persi 9 miliardi in due giorni

samsungROMA – Brutte notizie per la Samsung, il 2014 si è aperto con cattivi risultati in Borsa. E’ ancora presto per poter dire che si stia invertendo il duopolio Samsung-Apple sul mercato degli smartphone e della tecnologia, ma è comunque un brutto segnale. Scrive il Corriere della Sera:

Nel primo giorno di contrattazione dell’anno- due giorni fa – il titolo Samsung è crollato sulla borsa coreana del 4,6% e significa in controvalore una perdita secca di nove miliardi di dollari vista l’alta capitalizzazione. Si tratta del calo peggiore in sette mesi e segue la flessione del 9,9% accusata dal titolo nel 2013. Il titolo ieri ha perso un altro 2,2% a 57 .700 won (la valuta sudcoreana).

Secondo il Wall Street Journal le vendite sul titolo sarebbero dovute ai timori di azionisti e investitori che temono un continuo calo di profitti proprio nel settore degli smartphone che negli ultimi due anni ha consentito un boom degli utili.

 

To Top