Sanremo/ Un capodoglio con la coda mozzata è stato avvistato nel Santuario dei cetacei. Forse è stato colpito da un’elica

Pubblicato il 19 agosto 2009 17:02 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2009 17:02

capodoglioUn capodoglio con la coda mozzata si starebbe aggirando nelle acque della Liguria. L’avvistamento sarebbe avvenuto nel cosiddetto “Santuario dei cetacei”, nelle acque al largo di Sanremo.

La coda è stata probabilmente tagliata dopo l’impatto con un’elica, visto che presenta un’amputazione nel lobo destro, con ferita cicatrizzata. Per i ricercatori del Tethys, che hanno raccolto alcuni scatti del cetaceo, sarebbe stata quasi sicuramente un’elica a provocare una lesione di tale entità.

Secondo la capitaneria di porto di Sanremo, la collisione del cetaceo con un’imbarcazione è possibile, ma non è detto che sia avvenuta nel santuario dei Cetacei, ovvero l’area marittima compresa tra Savona e Imperia. I capodogli sono infatti degli animali migranti che si possono spingere fino alle acque polari.