Terrapiattisti a Palermo. “Lo sbarco sulla Luna? Non c’è mai stato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 maggio 2019 15:29 | Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2019 15:29
Terrapiattisti a Palermo. "Lo sbarco sulla Luna? Non c'è mai stato"

Terrapiattisti a Palermo. “Lo sbarco sulla Luna? Non c’è mai stato”

PALERMO – “Lo sbarco sulla Luna? Non c’è mai stato. La Terra è piatta: osservando dalla cabina di un aereo l’orizzonte lo si intuisce chiaramente. Infatti a breve elimineranno i finestrini dagli aerei”: sono alcune delle tesi sostenute domenica 12 maggio al convegno dei terrapiattisti che si è tenuto a Palermo. 

Un raduno in cui è stata attaccata anche la Nasa. Per Albino Galuppini, uno degli organizzatori dell’evento, “lo sbarco sulla Luna non c’è mai stato. Sembra una mentina: un buco con la menta intorno. Un’immagine artefatta, vi hanno preso in giro per tutta la vita. I fondatori del mappamondo non sapevano che la Terra fosse piatta, e noi siamo sicuri al 100% che lo sia”.

Il convegno è stato pubblicizzato anche da Beppe Grillo, che poi però non si è presentato, ma sul proprio blog ha scritto: “In un mondo in cui tutti, prima di parlare, controllano su google quello che stanno per dire io mi lancio in mezzo a chi ha il coraggio di sfidare la realtà. Esco adesso da una farmacia, vendono decine di creme antirughe, il mio maalox lo hanno ordinato. Non capisco la bolletta della luce, però so bene che esistono dei mondi, oltre a questo nauseabondo coro di maestrini, dove vengono affrontate con vigore convinzioni più che salde: occorre un bagno di terrapiattismo per continuare a vivere serenamente nonostante queste angoscianti declinazioni della ‘verità'”. (Fonti: Ansa, Beppe Grillo)