Un futuro alla Star Trek, gli scenziati: “Possibile viaggiare nel tempo”

Pubblicato il 25 luglio 2010 13:27 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2010 13:30

star trekSull’argomento ci abbiamo sognato in più di un film, memorabili quelli della saga “Ritorno al futuro”. Quello di viaggiare nel tempo è un sogno ricorrente nella mente dell’uomo. Un sogno che tra qualche anno potrebbe anche diventare realtà. Ebbene sì, udite udite: gli scienziati, affascinati come noi da questo sogno, si sono messi realmente a studiare le varie possibilità di viaggiare nel tempo e ne hanno ricavato una certezza: si può fare.

Seth Lloyd del Mit di Boston alla guida di un gruppo internazionale di studiosi che include pure due italiani (Lorenzo Maccone e Vittorio Giovannetti), ha dimostrato con una sofisticata ma corretta spiegazione come in effetti una viaggio a ritroso nel tempo sarebbe affrontabile.

La cosa ancora più affascinante della teoria è il punto da cui il team di Seth Loyd è partito: il teletrasporto che tutti conosciamo grazie al telefilm “Star Trek”. Attraverso “l’effetto di postselezione”, secondo gli scienziati, le particelle potrebbero essere “teletrasportate”. Ma non da un luogo all’altro, come accade nel telefilm, bensì potrebbero essere riportate indietro nella condizione originaria, facendo così compiere un viaggio a ritroso anche nel tempo.

Una vera e proprio macchina del tempo quindi, che ci potrà permettere di tornare come eravano anche decenni fa. Per ora continuiamo a sognare…poi un giorno i viaggi nel tempo potrebbero diventare realtà.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other