Scienza e Tecnologia

Virus nei computer non connessi ad Internet. Bastano i suoni

Gli hacker possono infettare anche i computer non connessi a internet

Gli hacker possono infettare anche i computer non connessi a internet

ROMA – Prendere un virus senza essere connessi a internet? Tecnicamente è possibile e forse presto diventerà reale. Tutto grazie, o meglio per colpa, del suono. I virus, insomma, entreranno in macchine offline via etere. 

Il come lo spiega, sul Business Insider, Dylan Love.  I dati del pc, spiega Love, possono infatti viaggiare come onde sonore . E per “catturarli” bastano degli apparecchi audio. L’idea di utilizzare i suoni come malware è una conseguenza diretta. Così è il  suono stesso a diventare un virus.

E, sempre gli esperti, spiegano che non si tratta neppure di una di una tecnologia nuovissima. Per ora, comunque, i computer disconnessi restano sempre quelli più al sicuro.

To Top