Virus nei computer non connessi ad Internet. Bastano i suoni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2014 15:18 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2014 15:18
Gli hacker possono infettare anche i computer non connessi a internet

Gli hacker possono infettare anche i computer non connessi a internet

ROMA – Prendere un virus senza essere connessi a internet? Tecnicamente è possibile e forse presto diventerà reale. Tutto grazie, o meglio per colpa, del suono. I virus, insomma, entreranno in macchine offline via etere. 

Il come lo spiega, sul Business Insider, Dylan Love.  I dati del pc, spiega Love, possono infatti viaggiare come onde sonore . E per “catturarli” bastano degli apparecchi audio. L’idea di utilizzare i suoni come malware è una conseguenza diretta. Così è il  suono stesso a diventare un virus.

E, sempre gli esperti, spiegano che non si tratta neppure di una di una tecnologia nuovissima. Per ora, comunque, i computer disconnessi restano sempre quelli più al sicuro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other