--

A1 bloccata per neve il 17 dicembre: via ai rimborsi, ecco come ottenerli

Pubblicato il 31 Dicembre 2010 19:29 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2010 19:34
Traffico autostrada

Traffico autostrada

Partono i rimborsi per tutti quegli automobilisti che il 17 dicembre sono rimasti bloccati dalla neve sull’A1. L’Adiconsum, attraverso il proprio sito internet, rende note le modalità e i moduli per richiedere l’indennizzo.

L’indennizzo è articolato in tre fasce in base alla gravità del disagio subito:

Prima fascia: fino alle ore 20.00. Per coloro rimasti bloccati fino alle ore 20.00 di venerdì 17 sarà corrisposto il rimborso del pedaggio eventualmente pagato. Nessun addebito invece per i titolari di Viacard e Telepass.

Seconda fascia: dalle 20.00 alle 23.00. Per coloro rimasti bloccati dalle ore 20.00 alle ore 23.00 di venerdì 17 in aggiunta al rimborso del pedaggio (o il non addebito su Viacard e Telepass) verrà corrisposto un indennizzo di 100 euro a veicolo attraverso una Viacard ad hoc.

Terza fascia: oltre le 23.00. Per coloro rimasti bloccati dopo le ore 23.00 di venerdì 17 oltre al rimborso del pedaggio (o il non addebito su Viacard e Telepass) sarà corrisposto un indennizzo di 300 euro (cash) a veicolo”.

Informazioni dettagliate possono essere richieste al numero verde gratuito dell’Adiconsum 800 592029 (dalle ore 10 alle ore 17), mentre i moduli sono scaricabili dal sito www.adiconsum.it e possono essere inviati via fax al numero 06-44170230; per e-mail all’indirizzo informazioni@adiconsum.it; via posta Adiconsum nazionale, via Francesco Gentile 135, 00173 Roma.