Adolf Hitler aveva un piano: far rivivere gli animali preistorici

Pubblicato il 18 Giugno 2014 7:46 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2014 18:36
Hitler aveva un piano: far rivivere gli animali preistorici

Bisonte

GERMANIA – Adolf Hitler aveva un piano: far rivivere gli animali preistorici. Il progetto è spiegato nel documentario del National GeographicHitler’s Jurassic Monsters” (I mostri giurassici di Hitler), che parla di alcune ricerche segrete svolte dai nazisti in Europa dell’est.

Secondo quanto riportato da PeriodistaDigital, gli scienziati del Terzo Reich progettavano di investire per esempio sul genoma del bisonte per ricreare i suoi antenati, che erano alti più di due metri e avevano delle grosse corna.

La ricerca fu supervisionata da Hermann Göring, capo della Luftwaffe, che aveva personalmente studiato vecchi documenti e dipinti dedicati ai bisonti che abitavano il nostro continente.

Tra i piani deliranti di Adolf Hitler non c’erano solo lo sterminio di metà dell’umanità, la creazione di una civiltà ariana, lo sviluppo di dischi volanti o la ricerca del leggendario Shambhala, ma  anche quello di riportare in vita creature preistoriche.