Adsl più lenta con Telecom se la banda non c’è

Pubblicato il 1 Marzo 2011 8:48 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2011 8:48

ROMA – la banda non c’è, rete congestionata? Allora Telecom dal primo marzo rallenta l’Adsl o almeno potrebbe farlo. Per chi guarda i film in streaming, per i video in streaming, email e navigazione semplice non dovrebbero esserci problemi secondo il gestore, ma ad essere penalizzati saranno il file sharing e il peer to peer.

Wind e TeleTu hanno già fatto da apripista a questa soluzione, adesso però si fa avanti Telecom che possiede l’intera rete nazionale. Lo scopo di questa decisione è quello di “garantire l’integrità della rete e il diritto per tutti i clienti ad accedere ai servizi di connettività Internet anche nelle fasce orarie in cui il traffico dati è particolarmente elevato”.

Come fa notare il Fatto quotidiano gli intoppi possibili hanno già fatto movimentare la rete, come conferma Peter Kruger, tra gli ideatori di Agenda digitale.org: “Alcuni firmatari sono critici, altri la sostengono come lo stesso amministratore delegato Franco Bernabè. A prescindere da chi è favorevole o contrario, il tema non può essere valutato solo da un panel di tecnici e deve trovare rilevanza istituzionale”.