Apple verso l’iWatch: un rivale per lo SmartWatch di Sony

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2013 19:51 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2013 19:51
Apple verso l'iWatch: un rivale per lo SmartWatch di Sony

L’iWatch di Apple

ROMA – Apple si avvicina sempre più alliWatch. L’orologio-pc della Mela sarebbe quasi pronto. Anche altri colossi tecnologici come Samsung, Google e Microsoft stanno tentanto di realizzare orologi simili. Apple ha già fatto domanda per il brevetto in Russia e Giappone, e ora l’ha inoltrata anche in Messico e Taiwan.

In Giappone, come riporta il Wall Street Journal, la richiesta per il marchio è stata depositata il 3 giugno ed è in fase di esame per l’approvazione, con una procedura che richiede in genere circa 4-5 mesi. Lo scorso maggio, alla conferenza ‘AllThingsDigital’, il Ceo di Cupertino Tim Cook ha espresso profondo interesse per la nuova categoria dei ‘pc indossabili’ di cui fanno parte i Google Glass, di cui tanto si parla anche se non sono in commercio. Stando alle indiscrezioni circolate in rete, i vertici dell’azienda californiana avrebbero assoldato un team di cento designer per lavorare su un prototipo di orologio con schermo tra 1,5 e 2 pollici.

Quello della tecnologia indossabile è un filone che stanno cavalcando tutti i principali colossi della tecnologia, con Sony che si è già portata avanti. A fine giugno ha presentato la seconda versione del suo ‘SmartWatch‘, un orologio da polso impermeabile, con schermo ‘touch’ come uno smartphone e con sistema operativo Android di Google. E’ in grado di ricevere notifiche per le chiamate telefoniche, consultare calendario ed e-mail, leggere gli aggiornamenti dai social network o riprodurre musica.