Asteroide 2012 DA14, sfiorerà la Terra il 15 febbraio: curiosità e orario

Pubblicato il 8 Febbraio 2013 9:09 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2013 9:09
Asteroide 2012 DA14, sfiorerà la Terra il 15 febbraio: curiosità e orario

Asteroide 2012 DA14, sfiorerà la Terra il 15 febbraio: curiosità e orario

ROMA – L’asteroide 2012 DA14 sfiorerà la Terra il 15 febbraio: curiosità e orario. La settimana prossima un piccolo asteroide ‘sfiorerà’ la Terra, ma non c’e’ alcun rischio di impatto come reso noto dalla Nasa.

L’asteroide 2012 DA14 è stato scoperto l’anno scorso da un gruppo di astronomi amatoriali in Spagna. Ha il diametro di 46 metri, più o meno quanto una piscina olimpionica. Esattamente il 15 febbraio passerà alla distanza minima dalla Terra, pari a circa 27,520 km. Si tratta dell”incontro più ravvicinato da quando gli scienziati monitorano costantemente il movimento degli asteroidi.

Arriverà a una distanza di circa 800 km dai satelliti tv e da quelli usati per le previsioni del tempo.

Il momento in cui sara’ piu’ vicina alla Terra sarà esattamente alle 14:24 ora della East Coast, le 20:24 in Italia. Quindi di giorno negli States, ma di sera e di notte in Europa, Asia e Australia, dove schiere di astrofili armati di telescopio cercheranno di scorgerla nel cielo.

Per la cronaca, l’ultimo asteroide che ha colpito la terra risale al 1908, quando un corpo celeste cadde’ sulla Siberia, abbattendo tutti gli alberi nel raggio di 2.150 km quadrati. Statisticamente la probabilita’ che un corpo celeste della dimensione di 2012 DA14 colpisca la Terra è pari a una volta ogni 1.200 anni. Insomma, per un po’ di tempo c’e’ da stare tranquilli.

Per approfondire:

Asteroide 2012 DA14, il 15 febbraio 2013 sfiorerà la Terra (video e foto)

2013: asteroidi, comete ed eclissi. 2012 DA14, Apophis e Panstarrs…

La “minaccia” dei Nea: sono oltre 9mila gli asteroidi che sfiorano la Terra