Asteroide sfiorerà la Terra alle 17 del 27 gennaio

Pubblicato il 27 Gennaio 2012 15:28 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2012 15:34

ROMA – Sfiorerà la terra alle 17 l’asteroide di 11 metri di diametro: sarà vicinissimo a noi, ad “appena” 60 mila chilometri nello spazio. Si tratta dell’asteroide 2012 BX34 e sarebbe stato individuato appena due giorni fa dagli scienziati

“Resta comunque uno degli incontri più ravvicinati di cui abbiamo traccia in generale”, ha detto Gareth Williams direttore associato del Minor Planet Center Usa.

In realtà non c’è da preoccuparsi, assicurano gli esperti. Viste le dimensioni, dicono ancora altri, “anche se fosse precipitato nell’atmosfera si sarebbe letteralmente sfracellato nell’impatto con la Terra.

Unica ipotesi più pericolosa quella di un approdo su un centro abitato, anche se troppo remota in questo caso da immaginare.