Astronomia: il ‘virtual telescope’ raddoppia dal 25 gennaio

Pubblicato il 12 Gennaio 2011 19:43 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2011 19:43

universoIl Virtual Telescope raddoppia e diventa più spettacolare: a quasi cinque anni dalla sua nascita, il telescopio che via Internet permette di osservare stelle e galassie, si arricchisce di un nuovo strumento. ”E’ un nuovo telescopio con uno schema ottico tale da fornire immagini di ottima qualità in grande formato”, ha spiegato l’astrofisico Gianluca Masi, fondatore e responsabile del progetto.

”E’ uno strumento molto evoluto, unico in Italia, che si aggiunge al telescopio finora attivo. I due telescopi – ha spiegato ancora l’astrofisico – possono essere usati indipendentemente e di conseguenza raddoppiano le possibilità di osservazione”. Il debutto è previsto per il 25 gennaio: collegandosi al sito http://virtualtelescope.bellatrixobservatory.org, a partire dalle 21:00 si potrà partecipare liberamente ad una serata di osservazioni online.

In programma, ha detto Masi, ”c’è un’escursione fra gli astri più belli del cielo invernale, come la nebulosa di Orione e le giovanissime Pleiadi giovanissime. Ci si potrà anche spingere oltre la Via Lattea, ad osservare la galassia del Leone e l’Orsa Maggiore”.