Cadavere di donna vicino a un canale nel Veneziano: ipotesi omicidio

Pubblicato il 2 Aprile 2011 15:19 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2011 15:22

VENEZIA – Il corpo di una donna, Eufemia Rossi, 56 anni, di Latisana (Udine), è  stato trovato lungo l’argine di un canale a Cesarolo, tra San Michele e San Vito al Tagliamento, nel veneziano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e l’ipotesi prevalente è quella di omicidio. La scomparsa della donna, che gestiva il bar dell’ospedale di Latisana, era stata denunciata dal convivente. Sul cadavere, a quanto risulta, tracce di sangue.